Condizioni generali

REGOLAMENTO Cicloconcorso “Trentino pedala” 2019


Soggetto promotore:

Assessorato Urbanistica, ambiente e cooperazione della Provincia autonoma di Trento - Servizio Sviluppo sostenibile e Aree protette, con sede in Via Guardini Romano 75, 38121 Trento


Coordinamento:
Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige, con sede in via Talvera 2, 39100 Bolzano


Denominazione:
Cicloconcorso   2019 “Trentino pedala”


Periodo:
Iscrizioni dal 18 aprile 2019 al 13 ottobre 2019


Estensione territoriale:
Provincia autonoma di Trento


Destinatari:
Tutti i residenti della Provincia autonoma di Trento e tutti coloro che lavorano per un’azienda con sede legale o locale nella provincia, studiano presso un’istituzione scolastica e formativa o presso l’Università della provincia o sono membri di un’organizzazione/associazione con sede (o che svolge la propria attività) nella provincia.

Vengono chiamati organizzatori locali tutte quelle aziende, i Comuni, le scuole/università, le associazioni ed altre organizzazioni che aderiscono al cicloconcorso, promuovendo l’iniziativa tra i propri collaboratori, concittadini e membri.


Condizioni di participazione:

Al Cicloconcorso può partecipare chiunque. I partecipanti si iscrivono sul sito www.trentinopedala.tn.it o presso il proprio organizzatore locale. Chi percorre oltre 100 chilometri in bicicletta tra il 18 aprile 2019 e il 13 ottobre 2019 parteciperà automaticamente all’estrazione dei premi che si tiene alla fine dell’iniziativa. Sono esclusi dall’estrazione i cosiddetti “partecipanti autonomi”, cioè non aderenti alla squadra di un organizzatore locale, i collaboratori di Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige e lo staff del soggetto promotore.

I chilometri percorsi devono essere registrati entro il 13 ottobre con due diverse modalità:
- con inserimento manuale (basato sulla fiducia) nell'area personale del sito web

- con registrazione automatica attraverso l'apposita APP TrentinoPedala disponibile per Android e iOS.
Possono essere conteggiati tutti i chilometri percorsi nel periodo sopra indicato, indifferentemente dalla data d’iscrizione.

Possono essere conteggiati i chilometri percorsi con la bicicletta classica, la mountain bike e/o la e-bike.
 

Estrazione dei premi:

I vincitori dei premi vengono sorteggiati con un sistema random digitale da Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige e dal Servizio Sviluppo sostenibile e Aree protette e comunque sotto la supervisione di una persona neutrale.

In questa prima fase vengono sorteggiati i nomi dei 25 vincitori ma non viene ancora formalmente assegnato il premio che ognuno di loro riceverà. Quest’ultima selezione avviene in una seconda fase, tramite sorteggio casuale durante l’evento finale di premiazione.

I vincitori vengono avvisati telefonicamente o via e-mail ed invitati a partecipare all'evento di premiazione, direttamente o delegando altra persona. La vincita risulta valida anche se il vincitore non è presente all'evento di premiazione.

Un partecipante non può vincere più di un premio, anche se è iscritto a più di una squadra (es. azienda e Comune).

I premi vengono consegnati in parte in occasione dell’evento finale del Cicloconcorso ed in parte vengono inviati ai vincitori nei giorni seguenti l’evento finale. Nel caso dei premi che possono essere consegnati durante l’evento finale, per ritirarli i vincitori devono esibire un documento d’identità e firmare la ricevuta di consegna. Nel caso in cui né il vincitore né una persona preventivamente delegata dal vincitore stesso fosse presente, il premio potrà essere ritirato entro 60 giorni presso il Servizio Sviluppo sostenibile e Aree protette, con sede in Via Guardini Romano 75, 39121 Trento.


L’iniziativa “In bici al lavoro”:

L’iniziativa complementare “In bici al lavoro” si terrà dall’1 al 31 luglio 2019. Possono aderire tutti i partecipanti al cicloconcorso che hanno più di 16 anni e che utilizzano la bici per andare al lavoro, anche in combinazione con altri mezzi di trasporto (es. bici+treno o auto+bici…).

A partire dal giorno 1 luglio, al primo accesso del partecipante sulla piattaforma un messaggio informativo comunicherà all’utente che per quel mese sarà attiva l’iniziativa “In bici al lavoro”. Basterà acconsentire al messaggio per poter partecipare.

L’iniziativa prevede estrazioni settimanali per un totale di 20 premi.

I sorteggiati verranno contattati telefonicamente per verificare che quel giorno hanno effettivamente utilizzato la bicicletta per la tratta casa-lavoro. Solamente in quel caso potranno essere confermati come vincitori. Se il giorno dell’estrazione la persona sorteggiata non ha utilizzato la bicicletta per andare al lavoro, non potrà ricevere il premio.


I premi:

I premi non sono monetizzabili e non sono intercambiabili.




Scarica l'APP!
Gratuita per iOS & Android